Progel
Skip Navigation Links
Compliance
Infrastructure
Platform
Finance
SharePoint
Prodotti
Servizi
Formazione
Azienda
Area Clienti
Altri blog
Nessun elemento nell'elenco.
Home > Servizi > Outsourcing
Progel IAS–Bollettino Fix Importanti 2014-03

 

March 2014 anti-malware platform update for Endpoint Protection clients

Prodotto:

System Center Endpoint Protection 2012 (SCCM 2012), Forefront Endpoint Protection 2010

Link:

http://support.microsoft.com/kb/2952678    

Abstract:

Introduce una modifica al sistema di update in modo che gli aggiornamenti dell’engine siano più resilienti agli errori e possano avvenire tramite Microsoft Update, introduce il controllo sul termine del supporto del sistema operativo controllato e sul termine dell’aggiornamento delle relative signature.

 

Backup Exec 2010 R3 Revision 5204 Hotfix 212812

Prodotto:

Symantec BackupExec 2010

Link:

http://www.symantec.com/docs/TECH212812

Abstract:

In determinate circostanze un job di restore di Backup Exec 2010 R3 potrebbe terminare con successo senza però ripristinare i dati memorizzati in un'architettura Distributed File System Replication (DFSR). I dettagli della issue sono descritti nella KB http://www.symantec.com/docs/TECH210203. Ulteriori issue risolte dalla hotfix 212812 sono indicate nella KB specifica. La hotfix richiede l'applicazione preventiva di Service Pack 4.

 

Windows RT 8.1, Windows 8.1, and Windows Server 2012 R2 Update April, 2014

Prodotto:

Windows Server 2012 R2, Windows 8.1

Link:

   http://support.microsoft.com/kb/2919355

Abstract:

Questa rollup deve essere in realtà trattata come una service pack. Consigliamo di pianificarne l'applicazione nei prossimi 3/6 mesi.

 

Windows RT, Windows 8, and Windows Server 2012 update rollup: April 2014

Prodotto:

Windows Server 2012, Windows 8

Link:

   http://support.microsoft.com/kb/2919355

Abstract:

La rollup è fortemente consigliata per tutti i clienti che usino la deduplica del sistema operativo e che ne facciano monitor. Lo rollup risolve infatti problemi in fase di backup di file deduplicati e un memory leak in WMI.

 

System time of a virtual machine becomes incorrect after it crashes or resets in a 64-bit Windows 8-based or Windows Server 2012-based Hyper-V host

Prodotto:

Windows Server 2012 Hyper-v

Link:

http://support.microsoft.com/kb/2902014

Abstract:

Questa fix corregge un problema di Hyper-v 2012 che in alcune rare circostanze può causare un disallineamento dell'orario delle macchine virtuali a fronte di un crash. Sebbene l'incidenza sia minimale, visto l'impatto potenziale, suggeriamo di installare la fix il prima possibile.

 

OSM – Aggiornamento completato

L’aggiornamento del Servizio OSM ai nuovi sistemi è completato. Tutti i clienti che hanno fornito i nuovi gateway possono spegnere e rimuovere i gateway precedenti.

La prossima settimana, al link https://osm.progel.it nella sezione report potrete interrogare anche le performance pre-migrazione, questi dati rimarranno consultabili fino al 15 Ottobre 2014.

Per illustrare le novità del sistema e gli ambiti di monitor opzionali attivabili, oltre che per raccogliere feedback e suggerimenti, terremo un webcast il prossimo 9 Maggio dalle ore 12 alle ore 13. Vi arriverà a breve l’invito.

L’aggiornamento dei sistemi ha comportato anche una revisione degli ambiti del monitor, includendone di nuovi e rimuovendo quelli non più utilizzati o quelli per prodotti per i quali è cessato il supporto.

Chi entra:

-          Symantec Enterprise Vault 10.0

-          Microsoft Lync 2013

-          System Center Advisor

-          Aggiornamento di tutti gli ambiti per Windows Server 2012 R2

o   Hyperv

o   Failover Cluster

o   Active Directory Services

o   IIS

o   Servizi IP

-          Aggiornamento per il monitor dei volumi CSV in cluster

Chi esce:

-          Microsoft Exchange 2003 (fuori supporto)

-          Trendmicro devices (non utilizzato)

-          Microsoft Lync 2010 (non compatibile con Lync 2013)

-          Citrix Presentation Server (monitor dismesso da Citrix e non più supportato, per chi fosse interessato è necessario licenziare una terza parte)

-          MIIS 2003 (non utilizzato)

-          DTC, FRS e GPO 2003 (non utilizzati)

-          SCCM 2007 (monitor non più supportato)

OSM - Avviso di manutenzione programmata

I test relativi alla nuova infrastruttura si sono conclusi con successo. A partire da mercoledì prossimo 9 Aprile porremo in produzione il nuovo sistema di monitor. Durante la giornata potrebbero verificarsi intermittenti interruzioni nell’accesso alle console, ma il monitor sarà garantito per tutti i clienti che hanno fornito i nuovi sistemi gateway. Per chi non è stato in grado di fornire un sistema alternativo il monitor sarà interrotto il tempo necessario all’aggiornamento di gateway e agenti.

Da mercoledì il nuovo link da utilizzare per fare accesso alle console sarà: https://osm.progel.it.

I dati storici saranno resi disponibili via report a partire da martedì 15 Aprile e saranno tenuti in linea 6 mesi fino al 15 Ottobre 2014.

 

OSM–nuova infrastruttura. Aggiornamento.

I lavori di allestimento dei nuovi sistemi sono iniziati e termineranno verosimilmente entro il 20 Marzo. Dalla settimana del 24 Marzo inizieremo una fase di piloting che riguarderà in prima battuta i sistemi Progel e quindi dalla settimana del 31 Marzo un cliente già individuato.

Sempre a partire dal 31 Marzo installeremo e configureremo i nuovi sistemi gateway per chi è stato in grado di fornirli. La data del 31 Marzo è quindi la data ultima per fornire i nuovi sistemi gateway. Ricordo che l’impossibilità di avere un gateway aggiuntivo comporta la necessità di interrompere il monitor per un periodo massimo di una giornata lavorativa: il tempo di installare il nuovo gateway e aggiornare tutti gli agenti.

Ricordo ancora che il gateway deve avere le seguenti caratteristiche:

Sistema Operativo

Windows Server 2012 R2 o in alternative Windows Server 2012 ENU

RAM

4 GB

CPU

2 core >= Xeon 2.5 Ghz

Disco

50 GB per il sistema operativo

30 GB per i file di supporto

IOps garantiti

200 40% read 60% write

Connettività verso rsm.progel.it

Tcp 5723, 5724, 81, 443

Connettività verso rsm2.progel.it

Tcp 5723, 5724, 81, 443

Il sistema deve essere dedicato allo scopo. Si caldeggia l’utilizzo di una virtual machine.

I prerequisiti essenziali all’avvio del servizio possono essere consultati a questo link: http://www.progel.it/Servizi/MaaS/Lists/Post/Post.aspx?ID=11

Rimaniamo a disposizione con i consueti canali per qualsiasi approfondimento del caso.

OSM–Aggiornamenti Q1 2014

Questi ultimi mesi sono stati spesi nella pianificazione dell’aggiornamento dell’intera infrastruttura OSM come si può leggere nella comunicazione in materia. Non di meno sono stati implementati importanti aggiornamenti agli ambiti di monitor e altri ancora saranno implementati al termine della migrazione prevista, non era infatti opportuno introdurli in corrispondenza della migrazione stessa.

Nuovi ambiti di monitor o aggiornamenti a quelli esistenti:

-          Micorosft Windows Server Hyper-v 2012 R2 - novità

-          Microsoft Windows Server Hyper-v 2012 – aggiornamento

-          Microsoft Sharepoint Foundation 2013 – novità

-          Microsoft Sharepoint Server 2013 – novità

-          Microsoft Active Directory – aggiornamento

-          Microsoft Active Directory Certification Services 2012 R2 – novità

-          Microsoft Failover cluster 2012 R2 – novità

-          Microsoft Failover cluster – aggiornamento

-          Microsoft DHCP Server 2012 R2 – novità

-          Microsoft DNS Server – aggiornamento

-          Microsoft DTC 2012 R2 – novità

-          Microsoft Internet Information Server 8 (2012 R2) – novità

-          Microsoft Network Load Balancing 2012 R2 – novità

-          Microsoft Remote Access 2012 R2 – novità

-          Microsoft Web Application Proxy 2012 R2 – novità

-          Microsoft WSUS 2012 R2 – novità

-          Microsoft SQL Server – aggiornamento

-          Microsoft System center Service Manager 2012 R2 – novità

-          Microsoft Windows Operating System – aggiornamento

-          Microsoft Global Service Monitoring – novità

 

image

OSM – Aggiornamento Infrastruttura

Nelle prossime settimane con una scadenza prevista per fine Aprile, procederemo con un rinnovo completo dell’infrastruttura che eroga il servizio OSM. Il rinnovo si rende necessario per evitare l’obsolescenza hardware e per migliorare la scalabilità del servizio in termini di device gestite.

Come per tutti i momenti di cambiamento si è colta l’occasione per decisioni strategiche utili a migliorare il servizio e minimizzare l’impatto dell’aggiornamento. Dopo una approfondita analisi abbiamo deciso di attivare un’infrastruttura completamente nuova basata su System Center 2012 R2 (oggi stiamo utilizzando System Center 2012). Questa decisione ha alcune implicazioni:

  1. Non sarà data continuità ai dati di allarmi e performance consolidati. Ricordo che teniamo tali dati per 6 mesi, chi avesse necessità di consultarli potrà farlo tramite gli attuali report, ma non potrà congiungere i dati pre-migrazione con quelli post.
  2. Per garantire continuità di servizio in termini di monitor vi chiediamo di allestire un nuovo Gateway basato su Windows Server 2012 o successivi. Tramite il nuovo gateway saremo in grado di non interrompere mai l’azione di monitor, terminata la migrazione il vecchio potrà essere rimosso e le sue risorse recuperate. L’impossibilità di avere un gateway aggiuntivo comporta la necessità di interrompere il monitor per un periodo massimo di una giornata lavorativa: il tempo di installare il nuovo gateway e aggiornare tutti gli agenti

Vi chiediamo di comunicarci se avete la possibilità di metterci a disposizione un gateway aggiuntivo e in caso affermativo entro quale data.

Ricordiamo che il gateway deve avere le seguenti caratteristiche:

Sistema Operativo

Windows Server 2012 o Windows Server 2012 R2 ENU

RAM

4 GB

CPU

2 core >= Xeon 2.5 Ghz

Disco

50 GB per il sistema operativo

30 GB per i file di supporto

IOps garantiti

200 40% read 60% write

Connettività verso rsm.progel.it

Tcp 5723, 5724, 81, 443

Connettività verso rsm2.progel.it

Tcp 5723, 5724, 81, 443

 

Il sistema deve essere dedicato allo scopo. Si caldeggia l’utilizzo di una virtual machine.

I prerequisiti essenziali all’avvio del servizio possono essere consultati a questo link: http://www.progel.it/Servizi/MaaS/Lists/Post/Post.aspx?ID=11

Rimaniamo a disposizione con i consueti canali per qualsiasi approfondimento del caso.

Progel IAS – Bollettino fix 2014-02

 

Update is available that improves the resiliency of the cloud service provider in Windows Server 2012: December 2013

Prodotto:

Windows Server 2012 Hyper-v e failover cluster

Link:

http://support.microsoft.com/kb/2878635   

Abstract:

Risolve possibili problemi di accesso a dischi CSV da parte dei nodi di un cluster Hyper-V. Fortemente consigliata per chi abbia i prodotti interessati.

 

Description of Cumulative Update 4 for System Center 2012 Configuration Manager Service Pack 1

Prodotto:

System Center 2012 Service Pack 1 Configuration Manager

Link:

http://support.microsoft.com/kb/2922875    

Abstract:

La cumulative update 4 risolve diversi problemi e include le fix necessarie a endpoint protection per il supporto di Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2. Consigliata a tutti, in modo particolare a chi abbia già applicato la CU3 in quanto vengono risolti alcuni problemi introdotti da questa CU. Per i clienti che hanno sottoscritto il servizio ODM questa CU sarà applicata all’interno del canone del servizio stesso.

 

"0x0000009E" Stop error on cluster nodes in a Windows Server-based multi-node failover cluster environmen

Prodotto:

Windows Server 2008 R2, Windows Server 2012

Link:

http://support.microsoft.com/kb/2876391   

Abstract:

Questa fix corregge un problema che si potrebbe manifestare nel seguente scenario:

- L'accesso allo storage è regolato tramite MPIO e Microsoft Device Specific Module (MDSM)

- Ai nodi di un cluster vengono presentati nuovi path per l’accesso allo storage.

In questi casi alcuni nodi potrebbero essere soggetti a crash.  Consigliamo di applicare questa fix il prima possibile se si utilizzano le tecnologie di cui sopra.

 

Progel IAS - Bollettino fix importanti 2014-01 - speciale termine supporto

Questo numero è dedicato al prossimo termine del supporto da parte di Microsoft per alcuni prodotti di larga diffusione. Per i prodotti fuori supporto, a meno di contratti individuali con Microsoft ad elevato costo, non saranno più prodotte fix sia funzionali sia di sicurezza e non sarà possibile aprire chiamate di supporto.

Progel rimane ovviamente a disposizione per coadiuvarvi nelle operazioni di pianificazione ed esecuzione laddove necessario.

Come chiave di lettura semplificata, tutti i prodotti riportati nelle tabelle seguenti, per essere sotto supporto, devono essere alla “versione minima supportata” indicata.

Prodotti con scadenza nei prossimi 12 mesi

Prodotto

Fine supporto

Versione minima supportata

Office 2003

8 Aprile 2014

Nessun supporto

Exchange Server 2003

8 Aprile 2014

Nessun supporto

Sharepoint Portal Server 2003

8 Aprile 2014

Nessun supporto

Windows XP

8 Aprile 2014

Nessun supporto

Exchange Server 2010 Service pack 2

8 Aprile 2014

Service Pack 3

Forefront Identity Manager 2010 R2 RTM

8 Aprile 2014

Service Pack 1

Office 2010 Service Pack 1

14 Ottobre 2014

Service Pack 2

SharePoint Server 2010 Service Pack 1

14 Ottobre 2014

Service Pack 2

SQL Server 2012 RTM

14 Gennaio 2014

Service Pack 1

System Center 2012 RTM

14 Gennaio 2014

Service Pack 1

Baseline minima per alcuni prodotti a larga diffusione

Prodotto

Fine supporto Mainstream

Versione minima supportata

SQL Server 2008

8 Luglio 2014

Service Pack 3

SQL Server 2008 R2

8 Luglio 2014

Service Pack 2

Windows Server 2008

13 Gennaio 2015

Service Pack 2

Windows Server 2003

13 Luglio 2010

Service Pack 2

Windows Server 2008 R2

13 Gennaio 2015

Service Pack 1

Windows Server 2012

9 Gennaio 2018

No SP

Exchange Server 2007

10 Aprile 2012

Service Pack 3

Exchange Server 2010

13 Gennaio 2015

Service Pack 3

System center Configuration Manager 2007

8 Luglio 2014

Service Pack 2

System Center Operations Manager 2007 R2

8 Luglio 2014

Service Pack 1

Sharepoint Server 2010

13 Ottobre 2015

Service Pack 2

System Center 2012

11 Luglio 2017

Service Pack 1

 

Progel IAS – Bollettino fix 2013-09

 

Computer loses track of LUNs after a path failover occurs between storage controllers in Windows Server 2008 R2 or Windows Server 2012

Prodotto:

Windows Server 2008 R2 Service Pack1, Windows Server 2012

Link:

http://support.microsoft.com/kb/2851144  

Abstract:

Questa fix corregge un problema che si manifesta in rari casi a fronte di un cambio di path di accesso allo storage, in questo caso il sistema può perdere l'accesso alle LUN. Questo potrebbe avvenire quando l'accesso allo storage è regolato tramite MPIO e Microsoft Device Specific Module (MDSM) e l'accesso allo storage avviene in modalità ALUA e avviene un failover tra i path di accesso allo storage. Consigliamo di applicare questa fix il prima possibile se si utilizzano le tecnologie di cui sopra.

 

SCOM 2012 or SCOM 2007 R2 throws a "Heartbeat Failure" message and then goes into a greyed out state in Windows Server 2008 R2 SP1

Prodotto:

Windows Server 2008 R2 Service Pack1, System Center Operations Manager 2012, System Center Operations Manager 2007 R2

Link:

http://support.microsoft.com/kb/2878378   

Abstract:

Questa fix aggiorna un componente di sistema (advapi) che causa malfunzionamenti nel funzionamento dei servizi di infrastruttura Operations Manager. Il problema si verifica sempre se si applica la rollup update per Windows 2008 R2 documentata nella nota tecnica KB 2775511. Si consiglia di applicare questa fix alla prima occasione.

 

Windows RT, Windows 8, and Windows Server 2012 update rollup: November 2013

Prodotto:

Windows RT, Windows 8, Windows Server 2012

Link:

http://support.microsoft.com/kb/2889784  

Abstract:

Questa rollup risolve diversi problemi critici legati al file system, all'accesso alle LUN e alla deduplica dei file. Si consiglia di installarla il prima possibile.

 

November 2013 anti-malware platform update for Endpoint Protection clients

Prodotto:

System Center 2012 Endpoint Protection,  Forefront Endpoint Protection 2010

Link:

http://support.microsoft.com/kb/2907566   

Abstract:

Aggiornamento consigliato per chi utilizzi System Center Endpoint Protection o Forefront Endpoint Protection. Miglioramenti nel motore di detection anti-malware.

Progel IAS – Bollettino fix 2013-08

 

An anti-malware platform update for stand-alone Forefront Endpoint Protection 2010 clients is available from Microsoft Update

Prodotto:

System Center Endpoint Protection 2012, Forefront Endpoint Protection 2010

Link:

http://support.microsoft.com/kb/2864366 

Abstract:

Per chi ancora avesse FEP 2010 in configurazione stand alone, ossia non integrata in SCCM 2007 R2, questo platform update è fortemente consigliato. Introduce infatti tutta una serie di miglioramenti nella protezione e nelle performance e corregge alcuni bug in essere. Per chi abbia FEP integrato con SCCM 2007 R2 vale l'update già notificato in passato su questo stesso canale.

 

1 - 10 Successiva

 Articoli

ModificaNoteFiltro
 
RSM - Riferimenti e prerequisiti
 
RSM - Domande frequenti
 
RSM - Fix richieste per il monitoring
 
Progel S.p.A. - Registro delle Imprese di Bologna n. 03791100377 – Registro Ditte: 316517
P.IVA 00662101203 CF 03791100377 Capitale Sociale: 250.000 Euro I.V.